ME&EUROPE

Il Progetto "Me & Europe" ha proposto un'attività di scambio di tipo itinerante tra Italia (nello specifico la Sicilia) e Malta ed ha visto il coinvolgimento di 20 giovani, 10 italiani e 10 maltesi, accompagnati da due Group Leader.

La durata complessiva dello scambio è stata di 11 giorni, di cui 8 giorni di attività (4 giorni a Malta e 4 giorni in Sicilia) e 3 giorni dedicati ai trasferimenti.

I giovani sono stati i protagonisti di un programma di lavoro comune volto ad accrescere il senso di appartenenza all'Europa, ad acquisire nuove conoscenze ed informazioni sulle sue istituzioni e funzioni, e a stimolare il confronto delle rispettive realtà e culture di origine.

Il Progetto ha previsto la partecipazione attiva dei giovani destinatari lungo l'intero iter progettuale, con la realizzazione delle attività di seguito indicate:

ATTIVITA' PREPARATORIA: tale attività ha previsto l'organizzazione di incontri preliminari che si sono posti quale obiettivo prioritario l'attivazione di un processo inclusivo volto a stimolare il protagonismo e l'intraprendenza dei partecipanti durante il percorso, la loro capacità creativa nello sviluppare nuove idee per le diverse attività in programma e il loro spirito di adattamento.

ATTIVITA' DI SCAMBIO: Durante le giornate di scambio è stato sviluppato un programma di lavoro dinamico volto a stimolare e ad accrescere, nei giovani partecipanti provenienti da due culture diverse, il senso di appartenenza all'Europa, ad acquisire nuove conoscenze ed informazioni sulle sue istituzioni e funzioni, e a stimolare il confronto delle rispettive realtà e culture di origine. Le attività realizzate, hanno avuto per oggetto argomenti funzionali agli obiettivi che il progetto perseguiva, quali le istituzioni europee, i programmi per i giovani, la vita politica, l'insularità, i media, nell'ambito dei quali hanno assunto particolare rilievo 2 tematiche cruciali con riguardo al processo che si è voluto attivare: 1) European awareness; 2) Media and Communications/Youth information. Durante le giornate di scambio sono state realizzate attività di gruppo attraverso l'utilizzo di una metodologia di apprendimento non formale con l'avvio di percorsi di socializzazione e l'organizzazione di giochi di ruolo, workshop, proiezioni video, presentazioni in power point e visite culturali guidate allo scopo di favorire lo sviluppo sociale e personale dei partecipanti, consentendo loro di imparare facendo, e offrendo l'opportunità di essere protagonisti di ogni singola iniziativa e dell'intera esperienza di scambio.

ATTIVITA' DI FOLLOW UP: l'incontro di follow up ha rappresentato l'occasione centrale per ripercorrere il percorso realizzato, analizzando le diverse fasi realizzate, dalla preparazione fino all'ultima giornata di scambio, e per analizzare congiuntamente delle aspettative e dei benefici raggiunti da ogni singolo partecipante anche nei confronti dell'utenza giovanile locale con l'organizzazione di un seminario - incontro organizzato dai giovani per i giovani. Anche durante questi incontri i protagonisti unici sono stati i ragazzi che hanno partecipato allo Scambio, gli unici a poter raccontare concretamente l'esperienza che hanno vissuto. L'organizzazione degli incontri di follow up ha testimoniato l'impegno e la volontà di voler promuovere una condivisione collettiva dell'esperienza vissuta, al fine di focalizzare e identificare un maniera univoca il reciproco apprendimento derivante dalla partecipazione allo scambio e il massimo beneficio in termini di miglioramento e sviluppo personale/sociale.

Le suddette attività sono state realizzate con l'obiettivo di attivare un processo di formazione "invisibile" e per raggiungere tale scopo le due Organizzazioni in fase di progettazione e più dettagliatamente in occasione della Visita di Programmazione Preliminare, hanno pianificato una strategia volta a sviluppare un processo di apprendimento su base volontaria e in maniera partecipativa, facendo leva su tematiche e argomenti che interessassano da vicino i giovani e che necessitano di una specifica riflessione e/o di un particolare approfondimento; tale strategia viene identificata quale aspetto fondamentale promosso dal Programma Gioventù in Azione.

 

ATTIVITA’  

Progetto di Scambio Giovanile Bilaterale Itinerante

TITOLO PROGETTO

ME&EUROPE

 

<< Torna indietro