Operatore di segreteria informatizzato in studio legale

 

Il Progetto INVENTA 2010 Obiettivo FORM, Codice progetto IF2010A0166, ha promosso la Qualificazione della figura professionale di Operatore di segreteria informatizzato in studio legale nell'ambito del P.R.O.F. 2010.

Obiettivo del progetto è stato quello di promuovere lo sviluppo del territorio attraverso l'attivazione di percorsi di qualificazione e professionalizzazione.

L'Operatore di segreteria informatizzato in studio legale rientra nella categoria Personale di segreteria 4.1.1.4.della classificazione ISTAT delle professioni Cod. Min. 331104., ed è un operatore in grado di integrare le tradizionali competenze giuridiche di base con le conoscenze informatiche per governare l'innovazione tecnologica applicata ai settori del diritto. L'Operatore deve conoscere tutte quelle informazioni di base atte al disbrigo delle pratiche di studio presso i consuetudinari Uffici cui è indirizzata l'attività di un legale; deve saper gestire il flusso documentale e giuridico della redazione informatizzata di testi giuridici (legislativi, amministrativi, giurisprudenziali, contrattuali); deve saper procedere all'archiviazione, all'elaborazione e alla diffusione dell'informazione giuridica mediante le nuove tecnologie; pianificare la gestione della sicurezza nello scambio di comunicazioni con riferimento sia ai sistemi informativi della pubblica amministrazione sia a quelli delle attività aziendali e professionali. Deve possedere una preparazione destinata a esplicarsi nell'ambito di organizzazioni e attività produttive: private, pubbliche e appartenenti al "terzo settore" (imprese, pubbliche amministrazioni, cooperative, organizzazioni non profit, associazioni di categoria), anche nell'ottica della attivazione del cosiddetto "processo civile telematico" che renderà particolarmente pregnanti le attività di segreteria negli studi.

Il percorso formativo è rivolto a n. 15 soggetti, uomini e donne disoccupati, residenti nella Regione Sicilia, che abbiano conseguito il di Diploma Scuola Media superiore, ed ha una durata di 900 ore suddivise in n. 640 di formazione teorico - pratica in aula, 180 ore di Stage cui si aggiungono 80 ore di Azioni di supporto (l'azione orientativa, l'azione di Bilancio delle competenze e valorizzazione delle competenze informali, l'organizzazione di colloqui motivazionali in itinere).

L'Azione Formativa garantirà non solo l'opportuno inquadramento teorico della materia oggetto di studio, ma anche attività esercitative, simulazioni e discussioni finalizzate ad un efficace acquisizione di skill, expertise e competenze tecniche specificatamente connesse al profilo da formare, ed in risposta alle esigenze manifestate dal territorio di riferimento.

Il percorso prevedeva infatti l'insegnamento di moduli didattici strutturati in maniera tale da contemplare una divisione in una parte teorica, durante la quale fornire nozioni e conoscenze generali, ed una fase prettamente operativa, durante la quale proporre una applicazione pratica di quanto acquisito in fase teorica. Tale fase ha impegnato gli allievi in attività laboratoriali/esperenziali sempre affiancati dal docente e dal tutor, lungo tutto il percorso di apprendimento.

Più specificatamente il percorso formativo è strutturato in 900 ore di attività didattiche e formative suddivise tra:

- attività teoriche in aula e applicazioni pratiche (640 ore), finalizzate all'acquisizione di competenze di base, trasversali e tecnico-professionali;

- Stage (180 ore) durante il quale i diretti destinatari dell'intervento avranno modo di sperimentare nella realtà lavorativa le conoscenza apprese in aula;

- orientamento (24 h) un momento di riflessione ed un metodo di costruzione, durante il quale gli allievi saranno guidati da esperti orientatori/psicologi in modo propedeutico alle loro scelte ed aspirazioni;

- bilancio delle competenze e valorizzazione delle competenze informali (32 h), azioni durante le quali esperti orientatori - accompagnatori, supporteranno e guideranno i componenti del gruppo aula verso un percorso di autoanalisi;

- colloqui motivazionali in itinere (24 h), da svolgere sia in assetto individuale che di gruppo.

Una fondamentale importanza ha rivestito l'attività di Stage che ha consentito una prima applicazione di quanto acquisito in un reale contesto operativo e ha offerto ai formandi la possibilità di interfacciarsi con le reali problematiche connesse all'esercizio della professione.

Alla fine del percorso formativo, a seguito del superamento della prova finale di esame, agli allievi che hanno frequentato almeno il 70% delle ore previste dal corso è stato rilasciato un Attestato di Qualifica Professionale

 

ATTIVITA’

Corso di Formazione professionale

TITOLO PROGETTO

INVENTA-2010

AVVISO/BANDO

Avviso Pubblico n.12 del  4 novembre 2009 DIRETTIVE PER LA PROGRAMMAZIONE E PRESENTAZIONE DEI PROGETTI A VALERE DEL P.R.O.F. – PIANO REGIONALE DELL’OFFERTA FORMATIVA 2010 E DEL PROGRAMMA OPERATIVO OBIETTIVO CONVERGENZA 2007-2013, FONDO SOCIALE EUROPEO, REGIONE SICILIANA – ASSE II OCCUPABILITA’ ED ASSE III INCLUSIONE SOCIALE, Assessorato Regionale del Lavoro e della formazione Professionale

 

<< Torna indietro