Attività Socio-Culturali

Alla luce delle profonde trasformazioni in atto a livello europeo, nel contesto sociale e soprattutto economico, riconoscendo che la prosperità futura dell'Europa dipende dai giovani, che rappresentano attualmente un quinto della popolazione totale dell'Unione, a partire dal 2010, Asterisco ha avviato una linea progettuale coerente con la nuova strategia d'azione definita dalla Commissione Europea con il lancio dell'iniziativa "Youth on the move" a beneficio dei giovani.
Condividendo la valutazione sull'importanza di puntare all'innalzamento del livello di istruzione delle nuove generazioni, di potenziare il sistema di apprendimento permanente, e di incentivare le occasioni di mobilità e le azioni di supporto nella ricerca di un lavoro, Asterisco intende farsi promotore di iniziative che offrono ai giovani l'opportunità di ritrovare o scoprire ex novo inesplorate capacità e competenze, per favorire il loro processo di transizione dalla formazione al lavoro e migliorarne la condizione di occupabilità sui mercati.
Si pone su questa linea la decisione di affiancare all'offerta formativa di apprendimento formale (corsi di qualifica professionale, corsi di aggiornamento professionale, master di alta formazione, etc.) già ampiamente diversificata sul territorio, nuove modalità di apprendimento attivate in un contesto transnazionale, ritenute fortemente arricchenti e foriere di nuove opportunità di crescita e di sviluppo personale, a vantaggio della completa formazione dei giovani del territorio e del loro progressivo avvicinamento al mercato del
lavoro.


Le iniziative di scambio e dialogo tra i giovani e tra culture e popoli diversi rappresentano, infatti, preziose e fondamentali occasioni di confronto per ampliare il bagaglio di conoscenze, sviluppare nuove capacità di adattamento, di autonomia, di creatività, di lavoro di squadra etc., aprirsi a nuovi scenari e promuovere la crescita propositiva.
Alla luce di quanto detto e con il preciso obiettivo di investire su iniziative che diano la possibilità ai giovani di trascorrere un periodo formativo e/o professionale sia all'estero che sul territorio locale, Asterisco è attivamente impegnato nella programmazione di iniziative progettuali rivolte specificatamente ai giovani in una dimensione sovranazionale (Programma Gioventù in Azione, Programma Leonardo da Vinci, Programma PRINCE, Programma Europa per i Cittadini, Programma di Apprendimento Permanente).
Sono rivolte ad un target giovanile anche le azioni di informazione, orientamento e supporto finalizzate a favorire il progressivo raggiungimento di consapevolezza degli studenti in merito alle loro attitudini e capacità, così da facilitare il graduale avvicinamento dei giovani al mercato del lavoro. Nella consapevolezza dell'importanza di tale azione e con l'obiettivo di rafforzarne l'efficacia, nel 2011 Asterisco ha avviato il Progetto di Servizio Civile denominato YOUNGS' NETWORK, che ha previsto l'attivazione di uno Sportello Informa - Orienta giovani nel Settore dell'Educazione e della Promozione culturale, a beneficio delle nuove generazioni di palermitani e dell'intero territorio regionale. Il servizio, gestito direttamente dai giovani volontari appositamente preparati, è stato finalizzato a garantire ai coetanei la giusta informazione e assistenza, nonché il diritto d'accesso all'informazione ed alla formazione, formale ed informale, così da poter scegliere in maniera attiva e responsabile il proprio percorso di studi e di vita.

L'impegno dell'Ente nelle Politiche sociali si completa con l'attenzione rivolta all'ambito dell'Immigrazione e dell'Intercultura.
L'integrazione della popolazione immigrata è individuata come una delle questioni di maggiore rilievo nelle strategie di inclusione della politica regionale, secondo quanto espresso dal Programma Operativo Regione Siciliana FSE 2007-2013. La politica di coesione comunitaria, infatti, vuole contribuire all'azione della politica nazionale, grazie all'attuazione di interventi mirati al rafforzamento dei servizi socio-sanitari e di azioni di sensibilizzazione volte a favorire la partecipazione degli immigrati al sistema dell'istruzione, della formazione e del lavoro. Sono, quindi, incentivati percorsi integrati di accompagnamento che includano la dimensione formativa, linguistica, professionale, familiare, sociale e culturale, con il coinvolgimento di una pluralità di attori locali; si promuove, inoltre, l'impiego di sistemi informativi per migliorare l'incontro tra domanda e offerta di lavoro.
Coerentemente con la strategia regionale per l'Occupabilità, il nostro Ente intende proporre un approccio inclusivo e partecipato volto al miglioramento dell'attrattività del mercato del lavoro e all'abbattimento delle barriere all'entrata (quest'ultime nel caso specifico di ordine anche culturale), prevedendo la realizzazione di attività di formazione, orientamento e accompagnamento espressamente mirate a facilitare e sostenere un inserimento economico e professionale di qualità dei soggetti stranieri nella realtà socio-territoriale della Regione.

 

“YOUNG’S NETWORK”

 

Il progetto "YOUNGS' NETWORK" prevedeva la realizzazione presso la sede di Asterisco di uno Sportello informa ed orienta giovani che svolgesse... Leggi tutto...

Percorso formativo di aggiornamento rivolto ad operatori del terzo settore sulle tematiche della mediazione multiculturale

 

Nella società moderna dove l'intreccio tra culture ed etnie è sempre più forte, la presenza di operatori professionisti in grado di agevolare la... Leggi tutto...